Maestri in Primitivo dal 1932

Iniziò così la grande capacità di inserimento del Primitivo nei mercati dell’Italia e del Mondo, quando nel 1932 a Manduria, fu fondato il Consorzio Produttori Vini. Il disegno di un progetto rivelatosi importante: la concentrazione delle uve di quelle terre in una struttura efficiente e adeguata per la vinificazione e commercializzazione.

Francisco J. Aita – Bibenda

1 / 14

News ed Eventi

Dal 20 giugno lasciati sedurre dallo Charme…

AKA CHARME: A NEW WINE WAVE La seduzione è un movimento sinuoso, un piglio vivace, uno stile frizzante e incantevole. Ha i colori delicati di un […]

Ripartono le degustazioni guidate e le visite nel Museo della Civiltà del Vino Primitivo, in tutta sicurezza.

Il turismo del vino rappresenta un asset rilevante e trasversale per le economie del territorio in cui operano le aziende vitivinicole, un settore che muove più […]

Buona Pasqua

Per una Pasqua di dolci sorprese #HappyEaster