Maestri in Primitivo dal 1932

Iniziò così la grande capacità di inserimento del Primitivo nei mercati dell’Italia e del Mondo, quando nel 1932 a Manduria, fu fondato il Consorzio Produttori Vini. Il disegno di un progetto rivelatosi importante: la concentrazione delle uve di quelle terre in una struttura efficiente e adeguata per la vinificazione e commercializzazione.

Francisco J. Aita – Bibenda

1 / 14

News ed Eventi

Il sogno del Chidro

Il sogno del Chidro

La Principessa Scalza

Il “Duo di Taranto” chiude la 5a edizione di Acustica

IL 15 FEBBRAIO AL MUSEO DEL PRIMITIVO DI MANDURIA, PAOLO CUCCARO (PIANOFORTE) E LUIGI DI FINO (CLARINETTO) La grande musica classica chiude la 5a edizione di […]