Maestri in Primitivo dal 1932

Iniziò così la grande capacità di inserimento del Primitivo nei mercati dell’Italia e del Mondo, quando nel 1932 a Manduria, fu fondato il Consorzio Produttori Vini. Il disegno di un progetto rivelatosi importante: la concentrazione delle uve di quelle terre in una struttura efficiente e adeguata per la vinificazione e commercializzazione.

Francisco J. Aita – Bibenda

1 / 14

News ed Eventi

Il “Duo di Taranto” chiude la 5a edizione di Acustica

IL 15 FEBBRAIO AL MUSEO DEL PRIMITIVO DI MANDURIA, PAOLO CUCCARO (PIANOFORTE) E LUIGI DI FINO (CLARINETTO) La grande musica classica chiude la 5a edizione di […]

BIT – BORSA INTERNAZIONALE DEL TURISMO 2019 – SEZIONE LEISURE

Dal 10 al 12 febbraio 2019 il Museo della Civiltà del vino Primitivo presente in BIT,  la Borsa Internazionale del Turismo, promuovendo il proprio marchio Primitivo […]

Idee di rete per…

Si recupera il 9 febbraio a partire dalle ore 17:00 l’importante evento promosso dal Centro Servizi per il Volontariato di Taranto, rimandato lo scorso 4 gennaio […]